MASSAGGIO SPORTIVO

Il massaggio sportivo

Il massaggio sportivo fornito dal Centro di Ginnastica e Salute nella persona del Prof. Davide Del Verme, è un massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare le performance atletiche dopo un intenso sforzo, dovuto a frequenti allenamenti. Permette di migliorare la circolazione linfatica, e di togliere tutte le contratture che l’allenamento ha potuto procurare.

Per i suoi molteplici benefici, il massaggio sportivo trova applicazione non solo prima di una gara, ma anche tra una competizione ed un’altra, o addirittura dopo la gara stessa.

Centro di Ginnastica per la Salute

Il massaggio sportivo trova dunque applicazione non solo dopo una gara, ma anche tra una competizione e l’altra o prima della gara stessa.

Le finalità del massaggio sportivo

Il massaggio sportivo è un tipo particolare di massaggio eseguito su specifiche regioni corporee al fine di migliorare la performance atletica .

Le finalità del massaggio sportivo sono numerose, alcune si basano su fondati presupposti scientifici, mentre altre derivano da osservazioni ed esperienze di chi le esegue.

I suoi numerosi benefici derivano da due particolari presupposti:

azione diretta data dall’aumento del flusso ematico con conseguente ipertermia locale (anche se vari studi non hanno ancora confermato questa ipotesi, apparentemente piuttosto ovvia)

azione indiretta data dalla contemporanea eccitazione di terminazioni nervose e conseguente stimolazione del sistema nervoso parasimpatico

I benefici

Da questi due elementi derivano tutte le proprietà benefiche attribuite al massaggio sportivo, tra le quali rientrano:

  • riduzione delle tensioni muscolari
  • diminuzione dei livelli plasmatici di cortisolo e serotonina con conseguente riduzione dello stato d’ansia e miglioramento dell’umore; a tale diminuzione si associa un aumento delle endorfine circolanti con conseguente inibizione della sensazione dolorifica
  • riduzione della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa
  • stimolazione della microcircolazione locale
  • effetto drenante abbinato ad accelerata rimozione dell’acido lattico e delle scorie metaboliche prodotte durante l’attività sportiva
  • decongestionamento e rilassamento dei i tessuti, abbinato ad accelerata guarigione dalle contratture muscolari
  • prevenzione degli infortuni
  • preparazione muscolare all’attività fisica.

I vantaggi del massaggio sportivo

Gli effetti positivi del massaggio sportivo vengono potenziati dal simultaneo impiego di prodotti a base di oli essenziali. In commercio si possono trovare numerosi tipi di cosmetici dalle differenti proprietà (riscaldanti, rigeneranti, rassodanti, defaticanti ecc.). In genere si consiglia di massaggiare la zona da trattare dal basso verso l’alto fino al completo assorbimento del prodotto.

Tutti possono usufruire dei benefici di questo tipo particolare di massaggio, indipendentemente dall’età, dal tipo di sport praticato e dal proprio livello prestativo.

Le caratteristiche del massaggio sportivo

Il massaggio sportivo è un trattamento molto particolare, agisce sul corpo in maniera duplice, prima infatti tramite un’azione diretta mira ad aumentare il flusso sanguigno della zona trattata instaurando un’ipertermia locale, in secondo luogo invece realizza un’azione indiretta di eccitazione delle terminazioni nervose e di stimolazione del sistema nervoso parasimpatico, quello dunque che regola l’umore.

L’unione di queste due fondamentali fasi in cui si dirama l’effetto del massaggio sportivo è altamente benefica per il fisico degli atleti che si sottopongono al trattamento. Il massaggio sportivo, che deve essere praticato esclusivamente da professionisti specializzati, è sempre più consigliato in ambito sportivo non solo come preparazione prima di una gara o di una qualunque prestazione sportiva, ma è indicato anche come trattamento da effettuare fra una competizione e l’altra.

Centro di Ginnastica per la Salute
Centro di Ginnastica per la Salute

Come agisce il massaggio sportivo

Il massaggio sportivo grazie all’unione dell’azione diretta e di quella indiretta è senza dubbio il migliore fra questo tipo di trattamenti terapeutici per atleti e sportivi, apporta infatti nell’organismo una lunga serie di benefici innescando processi fisiologici molto importanti per il mantenimento di un corpo sano indispensabile per praticare intensa attività fisica e scongiurare il rischio di più o meno gravi infortuni.

Il massaggio sportivo agisce dunque in maniera simultanea sulla riduzione delle tensioni muscolari più blande così come su quelle invece più importanti, inoltre mira a diminuire i livelli plasmatici del cortisolo e della serotonina, un’azione questa molto rilevante in quanto determina una significativa riduzione degli stati ansiosi con il conseguente ristabilimento del tono dell’umore. Non bisogna dimenticare che il massaggio sportivo, per di più, consente un incremento nel rilascio delle endorfine e diminuisce le sensazioni dolore percepite dai pazienti, è molto importante anche per il benessere dell’apparato cardio circolatorio poiché riduce la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa che spesso danno origine a gravi patologie e disturbi.

Attraverso il massaggio sportivo, inoltre, gli atleti subiscono una stimolazione della micro-circolazione locale, particolarmente importante per gli sportivi. Ma, come si è anticipato, le caratteristiche del messaggio sportivo sono innumerevoli, ed infatti va ricordato che questo collabora in maniera significativa anche al processo drenante dell’organismo che velocizza le fasi di rimozione dell’acido lattico e delle scorie che si accumulano durante l’allenamento.